Zoom F-Control: la superficie di controllo per F8 e F4

Zoom F-Control

di Alessandro Gaffuri

Le possibilità offerte dal mercato di strumenti per la registrazione audio sul campo, fanno oggi un bel passo avanti.
Dopo l’uscita nel corrente anno, prima del registratore F8 e poi dal fratello minore F4 (se ne è parlato qui), Zoom presenta ora F-Control per i suddetti registratori multitraccia.
F-Control è una superficie di controllo per il missaggio, particolarmente utile in tutte quelle situazioni dove la gestione dei volumi attraverso i fader è indispensabile e – perchè no – più divertente.
Le dimensioni sono contenute e ben studiate per dare sufficiente spazio alla la gestione di fader, potenziometri e pulsanti, ma pensato – anche per quello che riguarda il peso – in funzione di un dispositivo per la vita on the road. 
F-Control è alloggiato in un solido chassis in metallo nel quale possiamo trovare: 8 fader per le rispettive tracce, più uno dedicato alla traccia master; un potenziometro per ogni canale per la gestione del trim e del pan; un pulsante per l’armatura delle tracce.
Il monitoraggio dei volumi dei canali, è possibile grazie a meters a LED a 12 segmenti
Per la gestione dei metadata, è possibile collegare una tastira USB che permette la scrittura del “Track Name”, “Scene Increment”, “Scene Name”, “Note”, e “False Take”.
E’ disponibile un uscita cuffie su jack da ¼ di pollice.
Il dispositivo è possibile alimentarlo con quattro batterie stilo tipo AA che forniranno corrente fino a 9 ore consecutive di lavoro, oppure attraverso un pacco batterie esterno.
Lo street price dovrebbe aggirarsi intorno a €350.
Davvero niente male.

Zoom F-Controll official page

#zoom #zoomf8 #zoomf4 #locationsound #audiorecorder #fieldrecording